23.1.07

Imbroglia il tempo 

postd in Voci -by Rosario per gentile concessione a LucaniArt

di Rosario Castronuovo

Fai la porzione ai vicini, ai parenti
nei giorni grassi, ed a chi non ha niente

parole, pietre, pietrisco, polvere
aria tra i denti, sprecano parole inutili
parlano nasando, copiano l’America

parole che umiliano, uccidono dentro
offendono, sull’asfalto seccano macchie
candide d’innocenti piegati e soli

trascinano macigni d’indifferenza
e vince sul suo campo il diavolo,
le vittime sono fratelli e genitori

le porte sbattute sul naso il segno
shoah del duemila vola
nell’aria infetta da nord-est

disinfettano tavoli e treni del sud
invidiano colore e sorrisi, tuona
l’organo e il dolore lacera pensieri

imbroglia il tempo, scappa senza dircelo
cambia il palcoscenico


(testo inedito)

Etichette: ,

2 Comments:

Anonymous Mapi said...

Bella

29 gennaio, 2007 22:32  
Anonymous astronik said...

Troppo..........

16 settembre, 2007 00:25  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home

Statistiche sito,contatore visite, counter web invisibile